Ricerca

Tags: india

    Glossario


  • Nel mondo fisico, noi consideriamo una persona come una singola entità con la propria anima. Nel mondo dello spirito, comunque, la sua individualità non è separata nello stesso modo. Ci sono per esempio, delle affinità o controparti nell'anima di gruppo, che a volte si incarnano nello stesso tempo. L'anima di gruppo è composta da un individuo più grande.

  • Le reazioni che provengono dalle azioni; la legge naturale della causa ed effetto; il raccogliere ciò che si ha seminato, ecc., in questa o in vite precedenti. Il Karma può essere positivo o negativo come il risultato dell'aver interferito con, o l'aver promosso, la scelta del libero arbitrio di qualcun altro. A parte lo stato di grazia e il servizio, il dovuto per il pagamento di un karma non può essere sciolto fino a quando il debito non viene pagato.

  • Una parola sanscrita che significa "potere circolare". L'energia spirituale che è focalizzata (o avvolta a spirale) attorno al della radice. Una pratica orientale che quando attivata (o svolta) e incanalata verso i più alti, produce certe forme di . Senza una liberazione controllata, può esercitare un effetto sul benessere fisico, emotivo o mentale dell'individuo.

  • Un termine indiano americano per il Creatore di tutte le forme di vita; la legge naturale onnisciente, onnipotente, immutabile, eterna; il supremo architetto del vasto cosmo della vita; la infinita dietro l'--all'interno del quale il suo amore l'ha concepito, la sua saggezza lo dirige e la Sua Legge lo sostiene. La maggioranza delle religioni convenzionali chiamano il Grande Spirito, Dio.

  • L'esperienza grazie alla quale si conoscono ulteriori verità nel raggiungimento di uno stato conscio più ampio di quello che è divino. Siamo tutti degli esseri illuminati, ma alcuni scelgono di ignorare la realtà superiore, o si sentono persi. Con l'illuminazione, il nuovo stato conscio divino è tanto affascinante che gli individui sono spesso incoscienti di aver vissuto una volta in un mondo di sogno.

  • Il Buddhismo deriva dagli insegnamenti di Siddhartha Gautama, il Buddha, che visse nel nord dell'India dal 560 al 480 a.C. circa. Il Buddha rifiutò molti punti della tradizione braminica dell'Induismo e formulò invece un sistema pragmatico che deve molto alle richieste filosofiche e religiose del suo tempo. Il Buddhismo divenne quindi la religione principale di gran parte dell'Asia e dell'estremo oriente.

  • Una qualità percettiva, piacevole di un'entità o essenza. Vi sono molte forme di bellezza, con ricchezza e stupore. Vi è una bellezza dell'anima, della e dello spirito, da cui deriva un profondo diletto degli elementi perenni della vita. Un'anima evoluta che è capace di assorbire gli aspetti più alti della vita, ha una nobiltà e una bellezza tutte sue. Coloro che non sanno apprezzare questa bellezza, sapranno farlo con l'ampliarsi dell'individuo.

  • In termini spirituali la ricezione, la disseminazione e la comunicazione dai piani non fisici a quello fisico. Un channeler sulla Terra è essenzialmente un individuo che riesce a intercettare i piani oltre questa terza dimensione. Il termine, come di solito viene usato non si differenzia dal sensitivo e dal medium. Quando uno spirito guida come Silver Birch o Seth si manifestano, vi è una diminuzione delle loro .

  • Di importanza primaria. Quando applicato agli individui, le persone cardinali tendono ad essere gli iniziatori o hanno principi o pensieri che centralizzano.

  • Una sensazione spiacevole che deriva dall'ingiuria, la malattia o un disordine emotivo che si manifesta in vari gradi di intensità. Il dolore emotivo suggerisce che permane ancora spazio per lo sviluppo, in quanto può ostacolare, rovinare o ritardare il servizio che può essere reso. Il dolore emotivo è in effetti il catalizzatore della crescita.

  • L'operazione naturale, coinvolta in tutte le sfere della vita dove qualsiasi azione ha luogo, risulta in una reazione. La legge naturale determina il fato di ogni individuo, in quanto registriamo la nostra crescita spirituale. Le scelte che effettuiamo istigano un'azione di causa ed effetto che non possono essere separate. Quando avviene la morte, l'anima, al livello di evoluzione raggiunto, inizia la nuova vita.

  • L'insieme della vita vegetale come è conosciuta sulla terra. I fiori e le piante non hanno una coscienza, come noi la intendiamo, ma manifestano una risposta alle che ancora non comprendiamo. Vi sono alcuni individui che sanno usare queste vibrazioni e hanno successo con le varie piante in quanto incidentalmente ne scoprono il segreto

  • Questo è un processo attraverso il quale l'essenza reale di un individuo lascia il corpo ed è capace di percorrere lunghe distanze, a volte nel mondo dello spirito. Più si è capaci di separarsi dal continuum spazio-temporale, più velocemente si riesce a viaggiare. Il pensiero è l'energia coinvolta nel processo.

  • Una forza fisica che apporta danno. La violenza umana ha le proprie radici nell'isteria nata dall'inferiorità e dall'auto-commiserazione che desidera attirare l'attenzione su se stessa come unico mezzo per rendere gli altri consci della propria esistenza. E' possibile per coloro che conducono una vita spregevole e violenta che restino per centinaia e a volte migliaia di anni nel mondo dello spirito senza pentirsi.

  • Pubblicazioni

    Racconti



  • Citazioni

  • di Albert Schweitzer, fisico, ecclesiastico, musicista tedesco 1875-1965
  • di Arthur Shopenhauer, filosofo tedesco (1788-1860)

  • Libri

  • di
  • di
  • di

  • Personaggi














  • Link

  • Giorgio Cerquetti
    Sito ufficiale di Giorgio Cerquetti. Nasce ad Ancona il 3 dicembre 1946. Si è laureato all'Università Statale di Milano con una tesi su Hegel e la filosofia indiana. Dal 1968 vive tra l'Italia, gli Stati Uniti, l'Africa e l'India.
  • Espande
    Kamaway è un antichissimo sistema che libera l?energia di base, o sessuale, utilizzandola per potenziare il nostro sentire e le nostre capacità, attraverso attivazioni e pratiche particolari che affondano le radici nell?India di 3000 anni fa. Ed è proprio l?India il luogo nel quale Sauro Tronconi è andato alla ricerca delle origini del metodo riportandolo alla luce.
  • Kriya Yoga Italia
    Il Kriya Yoga è l'arte scentifica della perfetta unione con Dio; rinata nell'era moderna per il bene di tutta l'umanità grazie a Mahavatar Babaji lo stesso nominato da Paramahansa Yogananda nel suo celebre libro "Autobiografia di uno Yogi". Kriya Yoga è una sintesi degli antichi insegnamenti Nath e Siddha.Questa pratica consiste in energia kundalini in movimento.
  • Melchisedek
    Nel 2000 ha ideato Auraweb, che oggi è il più visto portale di benessere per l?anima e il corpo. Poi ha fondato www.marediluce.com, il primo sito di sopravvivenza spirituale. Da oltre 20 anni Bragadin ha iniziato un cammino di ricerca spirituale, viaggiando in mezzo mondo, per incontrare Sai Baba in India e il Tao in Cina, per esplorare le antiche civiltà, dall?Egitto al Messico e al Perù.
  • Tiziano Terzari
    Riassumere la vita di Tiziano Terzani è impresa impossibile. Come lui stesso amava dire "la mia vita è stata un giro di giostra, sono stato incredibilmente fortunato e sono cambiato tantissimo". Per questo motivo possiamo concentrare la sua biografia in due incontri fondamentali che lo hanno segnato profondamente: Angela Staude (la compagna di una vita) e l'Asia (il continente dai mille volti).