Personaggi

Manuela Pompas

Manuela Pompas, giornalista e scrittrice, è nata a Milano sotto il segno dell'Acquario, ma con radici mediterranee, profondamente sentite. Ha discendenze greche e spagnole (il suo cognome deriva da Ponepax, porta la pace). E' sposata con Carlo Biagi, musicista e pubblicitario, autore di libri sui viaggi fuori dal corpo. Insieme hanno fatto un percorso di ricerca interiore e anche un figlio, Francesco, oggi adolescente. Redattrice di Gioia fino al 2000, negli anni '70 si è occupata soprattutto di spettacolo e ha svolto inchieste legate ai problemi femminili. Poi, dopo un'inchiesta sui sensitivi, si è occupata prevalentemente di parapsicologia, con inchieste su medium, sensitivi e pranoterapeuti. Da allora conduce inchieste nel campo della medicina olistica, del mondo paranormale e delle discipline New Age. Il suo fine, nello scrivere, non è quello di fare sensazione, ma di trovare le chiavi per scoprire il mondo interiore e trovare la via del benessere, per vivere meglio e connettersi con le dimensioni dello spirito.

Tematiche di cui si è occupata

Come giornalista, ma anche sul piano personale, partecipando a numerosi workshop, ha approfondito tutti i temi della parapsicologia, dalla sensitività (doti Esp e Pk), alla medianità e la pranoterapia. In questi anni anche a livello scientifico c'è stato un cambiamento nella ricerca, che si è riflesso nelle sue inchieste: gli scienziati, in America, hanno tralasciato lo studio dei fenomeni per approfondire gli stati modificati di coscienza e lo sviluppo del potenziale umano. Ed è questa la direzione delle discipline New Age, che aiutano l'individuo ad attivare le proprie capacità, per vivere meglio. In questa ottica, ha affrontato anche le tematiche e le tecniche legate alla psicologia (tra cui ipnosi, tecniche di rilassamento e di visualizzazione, rebirthing), le medicine naturali (omeopatia, floriterapia, agopuntura, cromoterapia, cristalloterapia, medicina ayurvedica) e le discipline umanistiche (bioenergetica, gestalt, tecniche corporee, psicologia transpersonale).


Bibliografia

"Siamo tutti sensitivi" (Siad, 1980)
"I poteri della mente" (Rizzoli, 1983, e Bur, oltre 70.000 copie).
"Reincarnazione" (Rizzoli, 1984 e Bur).
"Aura, la luce dell'anima" con Carlo Biagi (Sperling & Kupfer, '94).
"Diventare sensitivi" con Carlo Biagi (Sonzogno '94).
"La terapia R, guarire con la reincarnazione" (Oscar Mondadori).
"I poteri dello spirito: la chiaroveggenza (Oscar, 1998).
"L'aldilà esiste?" (Sperling & Kupfer).
"I sogni dell'anima" con Carlo Biagi (Sperling & Kupfer, 2001).

Video da


di

C'è vita dopo la vita? La sopravvivenza dell'anima alla morte del corpo fisico è una delle grandi questioni su cui da sempre l'uomo dibatte e a cui finora solo la fede ha tentato di fornire una risposta. Ma negli ultimi anni qualcosa è cambiato.

 
 

di

empre più persone, e soprattutto bambini, hanno ricordi spontanei di un'altra esistenza. L'ipotesi è affascinante quanto misteriosa: abbiamo veramente già vissuto altre volte e queste vite condizionano quella attuale? Ed è possibile ricostruirle per comprendere il senso profondo del nostro destino?

 
 

di

Come rafforzare la volontà e conquistare il dominio della mente per risvegliare le facoltà occulte insite in ciascuno di noi. Le tecniche per sviluppare le capacità di chiaroveggenza, precognizione, bilocazione insite in ciascuno di noi e riuscire così a guarire se stessi e gli altri.